SPIRIT

dal Cratere di Gusev

more news

 

IN MEMORIA DELLO SHUTTLE COLUMBIA

 

 

Dopo aver dedicato allo scomparso equipaggio dell'APOLLO 01 tre colline antistanti SPIRIT, in occasione della prima ricorrenza della tragedia della missione STS-107, l’Amministratore della NASA Sean O'Keefe ha annunciato luned́ scorso che sette colline che si trovano ad est della COLUMBIA MEMORIAL STATION, sono state dedicate agli astronauti scomparsi nella 28° missione dello Space Shuttle Columbia, STS-107, navetta esplosa il primo febbraio del 2003, durante il rientro da una missione orbitale durata 16 giorni.

 

 

Comandante della missione era: Rick Husband, pilota: William McCool. Specialisti di missione erano: Michael Anderson, Kalpana Chawla, David Brown, Laurel Clark. Lo specialista del carico era l’astronauta israeliano Ilan Ramon. Come per le colline di APOLLO 01, la NASA ha inoltrato una richiesta ufficiale all’UNIONE ASTRONOMICA INTERNAZIONALE, unica autorità ufficialmente riconosciuta per la designazione di nomi a corpi celesti e alle loro strutture.

Images and additional information about the project are available from JPL at http://marsrovers.jpl.nasa.gov and from Cornell University, Ithaca, N.Y., at http://athena.cornell.edu .