RED PLANET

disco.gif (1390 byte)

 

 

     
rp_pos.gif (31369 byte)  

Regia di Anthony Hoffman

© 2000 Warner Bros.

Red Planet il nuovo film su Marte diretto da Anthony Hoffman, si è rivelato un ennesimo "flop" commerciale. Dopo l'uscito nelle sale statunitensi è stato immediatamente stroncato dalla critica ma quel che è peggio è che lo stesso pubblico lo ha trovato noioso e gli ha preferito di gran lunga, film più dinamici e divertenti della stessa stagione 2000 come Charlie's Angels e Little Nicky. Per i cultori di Marte un nuovo fallimento dopo il tanto decantato Mission To Mars che ha avuto pochissimo seguito anche in Europa.

 

 
       

Pur appassionato di fantascienza il film Mission To Mars non mi è piaciuto, forse perché reputo di conoscere troppo bene gli aspetti peculiari di Marte e le reali possibilità di colonizzazione del pianeta. Pur trattandosi di una finzione made in Hollywood,  molto ben fatta le mie aspettative sono andate deluse. Rispetto naturalmente le buone intenzioni degli sceneggiatori ma, ad essere sinceri preferisco di gran lunga pellicole di fantasia pura come Guerre Stellari o Star Treck dove non sono e non possono essere fatti paragoni con la realtà odierna o con le (illimitate) possibilità future.

  red01.bmp (312054 byte)  
       

rm03.jpg (11796 byte)

 

 

Ho trovato interessante in Red Planet, il protagonista, l’attore VAL KILMER e CARRIE-ANNE MOSS che ho tanto ammirato nel nuovo film culto The Matrix. Certo è che gli incassi di Mission to Mars e quelli di Red Planet non sono stati eclatanti e sembre riusciranno a coprire a malapena  le spese di produzione, per questo motivo ora si dice che Hollywood ha scoperto perché Marte è un pianeta (in) rosso!

 

 

rm01.jpg (10281 byte)

rm04.jpg (14031 byte)

rm02.jpg (15708 byte)

 

LA TRAMA

 

In un futuro a noi vicino la Terra, avvelenata dalla selvaggia industrializzazione dell’uomo è in agonia. Una colonia su Marte potrebbe rappresentare una via di salvezza per l’intera umanità. "Terra formare" il Pianeta Rosso e renderlo abitabile questa è la missione.

A questo scopo un team di astronauti americani, ognuno specializzato in un particolare campo scientifico, stà eseguendo la prima esplorazione del pianeta. Una volta su Marte però gli esploratori non si troveranno solo a dover affrontare un ambiente ostile, ma anche superare quelle naturali differenze di personalità, esperienze e ideologie che, dopo mesi di convivenza forzata, iniziano prepotentemente a venire fuori da ognuno di loro.

Quando i loro equipaggiamenti rimarranno danneggiati e diventeranno dipendenti l’uno dell’altro per sopravvivere, dubbi, paure, domande su Dio e sul destino dell’umanità, li porteranno a confrontarsi con le loro più intime ed umane paure, fino a decidere del loro stesso fato. 

 

 

Red Planet stars VAL KILMER (Heat, The Prince of Egypt), CARRIE-ANNE MOSS (The Matrix), TOM SIZEMORE (Saving Private Ryan), BENJAMIN BRATT (TV's Law & Order), SIMON BAKER (L.A. Confidential) and TERENCE STAMP (The Limey). © 2000 Warner Bros.

 

 

red02.bmp (312054 byte)

 

 linearazzo.gif (489 byte)